Superare l’ansia è una sfida che ci rende liberi

Nella vita di tutti i giorni l’ansia è spesso una presenza costante, a volte ci blocca, a volte ci spaventa e a volte ci sprona a impegnarci di più, a fare meglio, ma come si può gestire? Come si può affrontare e superare l’ansia?

Nelle situazioni che generano ansia spesso proviamo delle sensazioni anche fisiche che creano malessere, a volte non ci è nemmeno chiaro che cosa genera quel fastidio, quel peso sullo stomaco che rischia di bloccarci e farci vedere tutto nero.

Proviamo allora a fermarci un attimo a pensare da dove viene quel malessere. Ecco, la parola chiave è fermarsi. Fermarsi e darsi il tempo per capire, per riflettere, cerchiamo di isolare il problema, capire cosa ci rende ansiosi e pensiamo a perché ci mette in difficoltà.

Fermati, pensa… e agisci

Ecco i 3 passi per superare l’ansia. Non agiamo d’impulso, non lasciamoci trascinare dal momento e nel vortice delle emozioni. Fermiamoci a pensare, respirare, anche assaporare, perché nel momento in cui capiamo che cosa ci da ansia ecco che già riusciamo a vedere le cose da un’altra prospettiva, riusciamo a isolare il problema e ad affrontarlo. A quel punto siamo già liberi. Magari non risolviamo il problema, ma abbiamo compiuto il primo passo.

E siamo pronti per fare anche quelli successivi, uno alla volta.

Per saperne di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here