L’istante che abbiamo perso

Passiamo gran parte del tempo a cercare di afferrare l'istante che abbiamo perso. I momenti sono volatili, li godiamo e sfuggono immediatamente, soffiati via da una folata di vento. Gli avvenimenti della vita diventano meravigliosi proprio perché finiscono, ci scappano dalle mani. Possiamo ripensarli e...

Regalare consapevolezza

davide munaro viaggio viaggi regalo
Si sta per concludere il periodo delle festività invernali, dei regali. Nelle mie zone si festeggia Santa Lucia già il 13 Dicembre. In altre l'Epifania, per tanti c'è il Natale. Immagino che molti di voi si siano ritrovati ad aprire pacchi e donare ai...

Ansia manipolatrice

Quando la vita ci pone di fronte a delle novità, come ad esempio compiti mai svolti prima, esperienze diverse dal solito, fare nuove conoscenze, è normale sviluppare una sensazione di agitazione, per il semplice fatto che “non si conosce, non si sa” una determinata...

La bella vita è un’illusione

Cos'è una bella vita? La risposta più semplice ed immediata tende al raggiungimento di privilegi e l’acquisto di accessori, l’essersi guadagnati la piscina in casa, un accesso preferenziale al lago, fare meno fatica possibile nella vita quotidiana, nel fare la spesa. La comodità. La...

Essere protagonista della propria vita

Molte persone prendono come riferimento per il proprio benessere la società esterna, si rifugiano in ciò che fanno gli altri, nelle abitudini di altri. Avere abitudini in comune con il mondo che ci circonda ci posiziona nel giusto, ci deresponsabilizza e ci allontana dalla...

Vincere le nostre ossessioni

Oggi vorrei concentrarmi su come possiamo combattere i nostri rituali ossessivi superando gli ostacoli che ci impediscono di vivere la vita nella sua interezza ponendoci come osservatori di noi stessi. Immaginiamo di essere un’antilope nella savana e di trovarci di fronte ad una leonessa: la reazione immediata...

Imparare a stare da soli

Il giudizio altrui è una falsa sicurezza. Ti si vende una coperta calda e delle presunte certezze affinché tu faccia quello che gli altri si aspettano, svendendo così la tua professionalità, la tua identità, la tua personalità per delle piccole effimere soddisfazioni. Abituarti al saper stare...

Due navigatori – Il valore delle relazioni umane

Oggi vi voglio raccontare una storia su due ragazzi che ho conosciuto. Questi due ragazzi decidono di mettersi a collaborare insieme, creando una società. Si erano conosciuti attraverso amicizie in comune, e si era subito trovati bene insieme. La società era un'impresa di stampo...

L’inutilità della vendetta

La vendetta non serve a nulla. È un sentimento legato a qualcosa che è successo, un danno ricevuto, un malessere che abbiamo provato; pensiamo che vendicandoci possiamo sistemare il problema, ma non è altro che un appagamento veloce e immediato, come lo zucchero. È una sensazione...

Rifiorire e sconfiggere la depressione

Affrontare la depressione senza rimanerne intrappolati, accettando i cicli. Passeggiavo con una donna che aveva passato un periodo pesante di depressione e ci stavamo interrogando sul perché della situazione quando ci siamo imbattuti in un roseto meraviglioso. Tante volte, per la depressione, si usano farmaci,...

Le delusioni sono frutto delle aspettative

Siamo spesso delusi dalla nostra vita, e tutte le nostre delusioni sono frutto di aspettative che imponiamo a noi stessi. Vivi per vivere, fai la somma di ogni istante della tua vita. Fino a vedere il disegno completo.

Costruire la propria autostima

L'autostima è un processo personale attraverso il quale valutiamo e apprezziamo noi stessi e il nostro valore Quando mi guardo intorno, mi sembra di vedere che molti di noi hanno un'autostima davvero bassa. Bassa perché cercano se stessi in riferimenti esterni non adatti per loro. Quando...

Il processo depressivo

Per molti anni si è pensato al processo depressivo come ad una alterazione biochimica, una malfunzione. Si sta scoprendo invece che il soggetto è partecipe attivo alla propria depressione. Si sta scoprendo che la depressione è frutto di processi neuronali alterati, frutto di fattori stressanti, di...

La colpa del cucchiaio

Oggi parliamo dell'irresponsabilità, di quanto siamo adolescenti mentre cerchiamo costantemente le cause del nostro malessere nell'immediatezza. Leggo spesso articoli in cui si attribuiscono le cause dei nostri comportamenti, delle nostre dipendenze, dei nostri vizi ai traumi subiti durante l'infanzia. Siamo arrivati a de-responsabilizzarci per qualsiasi...

Imboccare il sentiero delle occasioni

Le occasioni le generi tu. Ciò che ci impedisce di costruire queste occasioni sono i nostri schemi mentali, i nostri limiti, i nostri freni. Oggi ero in compagnia, eravamo seduti su una panchina, e ad un certo momento vedo un cucchiaino di plastica, di quelli per...

La fisiologia della vita

Ero in macchina con Emanuele, gli raccontavo che il giorno prima ero stato male e mi è venuto in mente di quante volte dietro piccoli malesseri si scoprono infarti o altre malattie difficili. Riflettevo pensando anche agli ospedali, quante persone vivono nell’immortalità per poi scoprire,...

Sconfiggere l’ansia con l’attenzione

sconfiggere l'ansia, psicologia, psicologo brescia
Come sconfiggere l'ansia? L'ansia è un processo di attivazione che non si può eliminare del tutto, anche perché non avrebbe senso. È la struttura di attivazione veloce ed inconscia che permette alla gazzella di scappare. Si può, però, fare in modo di non essere vittime della...

Consapevoli del mondo

Ieri sera sono tornato a casa presto e sono andato con mio figlio al parco. C’era il cielo stellato, ed eravamo soli, noi due ed il cielo stellato, non c’era nessun altro. Per me è stato un momento magnifico e sapevo che non potevo trattenerlo....

Il ciclo della vita

Morte. Avvenimento che nel pensiero comune di molte persone accade distante dalla vita. L’uomo di conseguenza cerca o si aspetta di trovare la morte al di fuori dall’unico luogo dove vive, cresce e fiorisce: la vita. La morte nasce nella vita. Tu, uomo, muori nell’imprevedibile. Tu muori dentro la vita,...

Cos’è la ricchezza

Cos'è la ricchezza? Domandandolo ad una persona di una certa età mi è stato risposto "socchiudere gli occhi, ed avere una mente piena di memorie". Ma come si forma la memoria? Si forma lentamente. Per questo, con Matteo, mio figlio, spendo spesso del tempo a guardarci...

La nota dolorosa

Crescendo conoscerai molte note, ma le saprai unire solo se avrai imparato a dare loro un senso, non rifiutando la nota dolorosa e facendo finta che non esista, ma abbinandola nel significato.

Abbracciare il momento

A forza di pensare a come scappare, a come sfuggire dalle sofferenze, ci dimentichiamo di vivere le gioie della nostra vita.

La trappola del perfezionismo

perfezionismo, psicologo brescia, ansia, attacchi di panico
Il perfezionismo fine a se stesso può trascinare nel vortice delle crisi d'ansia e di attacchi di panico.

Il brutto che c’è in noi

La chiave per la serenità è l’accettazione dei propri pensieri, per quanto terribili, come tali. Non è sbagliato avere dei brutti pensieri. È dannatamente umano.

La sfida dei due monaci

Vi racconto una storia, una metafora zen che parla di due monaci, il giovane e l'anziano.

Il futuro è nelle mani degli emarginati

Abbiamo tutti avuto esperienza di persone che all'apparenza possono sembrare bizzarre, anomale, che possiedono idee controverse e che vengono discriminati per ciò che sono. A voi dico grazie, perché siete il motore che permette al mondo di non arrestarsi.

Passeggiata nella pineta

Qual è la caratteristica che ci accomuna? Proviamo piacere nel percorrere strade già battute. Cercate invece di variare, di non farvi cogliere impreparati, siate fluidi.

Cosa sbagliamo nelle relazioni interpersonali

davide munaro psicologo psicoterapeuta relazioni interpersonali
Mi è capitato frequentemente che delle persone venissero da me portando questo tipo di problema: "Nessuno sembra ascoltarmi". La risposta è un'altra domanda: "Che ruolo rivestite nelle vostre relazioni interpersonali?"