sconfiggere l'ansia, psicologia, psicologo brescia

Sconfiggere l’ansia con l’attenzione

Come sconfiggere l'ansia? L'ansia è un processo di attivazione che non si può eliminare del tutto, anche perché non avrebbe...

Consapevoli del mondo

Ieri sera sono tornato a casa presto e sono andato con mio figlio al parco. C’era il cielo stellato,...

Il ciclo della vita

Morte. Avvenimento che nel pensiero comune di molte persone accade distante dalla vita. L’uomo di conseguenza cerca o si aspetta di...

Cos’è la ricchezza

Cos'è la ricchezza? Domandandolo ad una persona di una certa età mi è stato risposto "socchiudere gli occhi, ed...

La nota dolorosa

Crescendo conoscerai molte note, ma le saprai unire solo se avrai imparato a dare loro un senso, non rifiutando la nota dolorosa e facendo finta che non esista, ma abbinandola nel significato.

Abbracciare il momento

A forza di pensare a come scappare, a come sfuggire dalle sofferenze, ci dimentichiamo di vivere le gioie della nostra vita.
perfezionismo, psicologo brescia, ansia, attacchi di panico

La trappola del perfezionismo

Il perfezionismo fine a se stesso può trascinare nel vortice delle crisi d'ansia e di attacchi di panico.

Il brutto che c’è in noi

La chiave per la serenità è l’accettazione dei propri pensieri, per quanto terribili, come tali. Non è sbagliato avere dei brutti pensieri. È dannatamente umano.

La sfida dei due monaci

Vi racconto una storia, una metafora zen che parla di due monaci, il giovane e l'anziano.

Il futuro è nelle mani degli emarginati

Abbiamo tutti avuto esperienza di persone che all'apparenza possono sembrare bizzarre, anomale, che possiedono idee controverse e che vengono discriminati per ciò che sono. A voi dico grazie, perché siete il motore che permette al mondo di non arrestarsi.